cosa fare a riccione: perle d'acqua park
EMILIA-ROMAGNA luoghi da visitare

Cosa fare a Riccione: un giorno a Perle d’Acqua Park

By - 14 maggio 2019

 

Riccione è la patria romagnola della movida. Non tutti sanno però, che a due passi dalla spiaggia, si trova un’area verde di benessere e relax: Perle d’Acqua Park.  

 

 

cosa fare a riccione: perle d'acqua park

 

Facciamo un gioco!

Lo sai che esiste un posto dove puoi immergerti in acque colorate e al contempo godere di importanti benefici?

No??? Ok, hai perso!

Però voglio premiarti lo stesso svelandoti il nome di questo paradiso.

Siamo a Riccione. Sì, hai capito bene, nella patria romagnola dei divertimenti.

E so a cosa stai pensando.. che sai già benissimo cosa fare a Riccione e non hai bisogno del mio aiuto.

Ma stavolta l’atmosfera non fa rima con movida e locali e sono sicura di darti una valida alternativa su cosa fare a Riccione.

Il posto in questione si chiama Perle D’Acqua Park e i suoi punti di forza sono relax e benessere.

Vieni a scoprirlo con me!

 

cosa fare a riccione: la piscina di perle d'acqua park

 

Cosa fare a Riccione: Perle D’acqua Park

Perle d’Acqua Park è un parco termale che si trova a due passi dalla spiaggia di Riccione, ma che allo stesso tempo è immerso nella natura e nel verde.

Ecco perché te lo suggerisco come una valida alternativa al mare, in una bella giornata di sole, dove magari hai bisogno di ricaricare le batterie e staccare dalla confusione.

Lo spazio è molto grande e diviso in varie zone.

Al tuo arrivo, una volta lasciati effetti personali e oggetti di valore negli appositi armadietti, potrai posizionare le tue cose nel lettino che più ti piace.

Oppure fare come me… cambiare spesso posizione, così da godere di tutti gli spazi del parco.

Se arrivi in mattinata (ed è quello che ti consiglio per goderti l’intera giornata) ti suggerisco di partire dagli idropercorsi rivitalizzanti con acqua termale.

 

idropercorsi rivitalizzanti perle d'acqua park riccione

 

Si tratta di vasche all’aperto (ah giusto, se non l’avevi ancora capito, il parco è interamente all’aperto) dove poter effettuare il classico percorso vascolare passando dall’acqua calda a quella fredda, con l’aggiunta però di tutti i benefici dell’acqua termale, che ormai lo sappiamo, funge da vero e proprio farmaco naturale.

A proposito… questo percorso è il più lungo d’Europa. Ben 140 mt!

Perché ti consiglio di partire da qui? Presto detto! La temperatura della vasca fredda è davvero fredda e dopo pranzo meglio evitarla.

Da qui potrai passare alla grande piscina: 800 m2 riscaldati, dove nell’arco della giornata si organizzano anche corsi di acquafitness e acquadance.

Questa piscina è davvero stupenda e una volta entrato ti garantisco che farai fatica a uscirne.

Vi è una parte riservata ai più piccoli con tanti giochi acquatici, mentre per i più grandi ci sono getti d’ acqua a ventaglio, utili per un bel massaggio alla cervicale.

Pensi di avere finito?

Eh no! Manca la punta di diamante di questo parco: le piscine cromatiche.

 

la grande piscina di perle d'acqua park riccione

Scopri il colore del tuo bioritmo con le piscine cromatiche di Perle d’Acqua Park

Il tratto distintivo di Perle d’Acqua Park a Riccione sono 7 piccole piscine cromatiche con relative cascate.

Cosa sono?

Si tratta di piccole vasche dove potrai godere dei benefici di un bellissimo idromassaggio, ma.. colorato!

Ogni vasca ha una temperatura e un colore diverso: bianco, azzurro, blu, verde, smeraldo, rosso, arancione.. e potrai divertirti a provarle tutte.

Una curiosità: prima di entrare nelle vasche, collegandoti al sito del parco, potrai scoprire il colore legato al tuo bioritmo.

Inserendo la tua data di nascita saprai subito quale tonalità rispecchia la tua personalità e quindi la vasca più affine al tuo Io.

Il mio colore? Non poteva che essere verde smeraldo!

Cosa simboleggia? Solidità, armonia, forza e costanza.

Un colore che rigenera l’organismo, schiarisce la mente ed esprime creatività ed immaginazione. In una parola.. io!

 

le piscine cromatiche di perle d'acqua

 

L’area beauty self treatment di Perle d’Acqua Park

Una recente novità del parco è l’area beauty self treatment, dove provare i trattamenti termali ed estetici per viso e corpo.

Fanghi, maschere e trattamenti detox che combinano insieme ingredienti naturali a base di fiori e frutti, le acque sulfuree di Riccione Terme e le argille provenienti dalle cave di San Leo.

Questi trattamenti hanno un costo a parte e potrai optare per un massaggio dallo staff specializzato, oppure concederti un fango in autonomia, acquistando una confezione per viso e corpo.

Credimi..la tua pelle ti ringrazierà!

E se deciderai di trascorrere qui un’intera giornata, all’interno del parco troverai un’area ristoro con snack sani e veloci.

Il parco è aperto anche ai più piccoli con aree giochi dedicate, sia in acqua che fuori. Unici divieti son per i fanghi termali e per le aree di percorso vascolare.

E c’è un’apposita area per gli amici a quattro zampe!

Eccoti servita la tua giornata di relax!

Che dici, ti ho dato una valida alternativa su cosa fare a Riccione?

 

piscine cromatiche colorate perle d'acqua park riccione

 

Info e costi su Perle d’Acqua Park

Periodo di apertura: il parco termale essendo tutto all’aperto segue un’apertura stagionale: da giugno a settembre (Sul sito troverai le aperture aggiornate)

Orario di apertura: 10h00 – 18h30

Costi: luglio/agosto intera giornata: 15€; pomeridiano (dalle 14) 12€; giugno/settembre: 12€

Bambini: bambini fino a 1 mt: gratis; bambini da 1 mt fino a 12 anni: 8€

 

 

 

TAGS

LEAVE A COMMENT

SILVIA
Romagna (Italy)

Il mio ingrediente segreto? L' Emozione. Emozioni che partono dalla testa, passano per il cuore e arrivano allo stomaco. Che dite ... vi emozionate insieme a me?

Cerca sul blog …
Instagram
La risposta da Instagram ha restituito dati non validi.

@tasteyourescape